Mancusi Office Automation s.r.l.

Incubo OUTLOOK! La Firma pt.1

Home / MOAblog / Incubo OUTLOOK! La Firma pt.1

I PRO DI OUTLOOK

Microsoft Outlook è uno dei gestori di posta più utilizzati negli uffici. Facile ed intuitivo per alcuni, può rappresentare motivo di rallentamenti, stress e ripensamenti sul gestore di posta elettronica per altri. C'è chi preferisce gestire la propria posta aziendale direttamente dalle caselle online, con tutti i rischi che questo comporta, come l'impossibilità di fare backup e recuperare messaggi molto vecchi o eliminati per errore. E poi: vogliamo mettere la comodità di avere a disposizione tutta una serie di utili strumenti, collegati e compatibili tra loro e tutti gli altri software del pacchetto Microsoft Office?

In questo primo appuntamento, vedremo come configurare personalizzare i nostri messaggi inserendo una Firma.

PLAIN TEXT O HTML, TUTTO E' POSSIBILE

Una Firma nelle email ci rende riconoscibili, al di là del nostro nome e cognome. Potremmo inserire, ad esempio, il nostro logo aziendale, le nostre informazioni di contatto, le informazioni sulla localizzazione della società e, perfino, i bottoni per la condivisione sui social network.
Inserire tutte queste cose a mano, di volta in volta, sarebbe tedioso e impensabile! E allora, come fare?

Microfost Outlook ci da la possibilità di Personalizzare la nostra Firma nei messaggi, una sola volta e per sempre. E' possibile scegliere di inserire le informazioni come testo semplice, o Plain Text oppure formattarlo con i tag HTML, rendendolo vivace e interattivo.
In questo articolo, vedremo come configurare la firma su Outlook e quali sono gli strumenti a disposizione del programma per rendere unica e professionale la nostra firma in calce ai messaggi.

1) Configurare la firma Outlook 2013 e 2016

  • Per cominciare, Crea un nuovo messaggio di posta elettronica.
  • Nel gruppo Includi della scheda Messaggio scegli "Firma" e poi "Firme".

  • Se non esistono firme, il box Selezionare la firma da modificare sarà vuoto. Premere quindi "Nuova", subito sotto.

  • Digitare il nome per la nuova Firma.
  • Sarà creata la Firma, che comprarirà nel Box "Selezionare la Firma dal modificare", e diventeranno attivi gli strumenti di modifica prima disabilitati come "modifica firma".
  • Per settare la firma,  dal pannello Scegliere la firma predefinita impostare le opzioni seguenti per la firma:

Nell'elenco Account di posta elettronica selezionare l' account di posta da associare alla firma. E' possibile configurare una firma diversa per ogni account di posta.

Nell'elenco Nuovi messaggi seleziona la firma da aggiungere automaticamente a tutti i nuovi messaggi. Se non si vuole aggiungere una firma automatica ai nuovi messaggi, accetta l'opzione predefinita (nessuna).

Nell'elenco Risposte/inoltri selezionare la firma da aggiungere automaticamente (firma automatica) per le risposte ai messaggi o gli inoltri, altrimenti lasciare l'opzione predefinita (nessuna).

  • Per modificare la firma, andare nel pannello sottostante ed usare il box di testo per creare la firma che si vuole.

 

 

1) Configurare la firma Outlook 2007 e 2010

  • La procedura è identica.

Formattazione della Firma - Vai Avanti

Hai trovato utile questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *